15
set
logistica sostenibile

LOGISTICA ED ECO-SOSTENIBILITA’

La Logistica italiana, di pari passo con quella internazionale, ha iniziato ad investire sempre di più sull’innovazione di tecnologie e processi con particolare riguardo verso un tema sempre più sentito da privati e aziende: la sostenibilità ambientale.
L’attuale situazione economica ha contribuito a questo sviluppo e a nuove strategie di riutilizzo, riciclo e risparmio, che coniughino benefici a tutto tondo dentro e fuori l’azienda.

Guardare alla sostenibilità ambientale, oggi, non rappresenta solo un impegno di responsabilità sociale d’impresa ma anche un’occasione per restare al passo con un’evoluzione del business. Puntare su di una Logistica sostenibile significa dunque contribuire a fronteggiare due grandi problemi dei tempi moderni: il degrado ambientale e la crisi economica.
Le declinazioni nel campo della logistica sono molteplici: dal controllo delle emissioni dei mezzi, alla gestione attenta e riciclo dei rifiuti, organizzazione più efficiente del magazzino, ricorso alla Reverse Logistics, (di cui abbiamo trattato in un precedente articolo) ampio spazio alla intermodalità, ricorso ad innovativi materiali di packaging. Il tutto, con un impatto positivo sulla qualità grazie all’innovazione applicata a processi e prodotti, che in ultima analisi influisce con successo sulla redditività economica.

L’Impiego di film estensibile per l’imballaggio dei pallet ha registrato tassi di crescita notevoli dall’anno in cui la loro produzione è iniziata, ovvero il 1976. In Europa vengono impiegati ogni anno 1,5 tonnellate di materiale a base LLDPE (polietilene lineare a bassa densità). Proprio queste cifre e il loro notevole impatto economico hanno determinato numerosi studi di settore mirati alla riduzione degli spessori, incremento della resistenza meccanica, e nella produzione di bobine di cartone più leggere… e soprattutto al perfezionamento di nuovi materiali, i cosiddetti film prestirati.

ROLOFIN SRL da alcuni anni ha introdotto nuovi macchinari produttivi di film estensibile per l’imballo industriale e per uso alimentare, prodotti mediante l’utilizzo di resine di nuove generazioni con eccellenti proprietà meccaniche e di resistenza alla perforazione. L’utilizzo dei film prestirati permette di: utilizzare spessori ridotti fino a 7micron (riduzione del consumo di materiale) e ottenere elevate rigidità meccaniche (maggiore tenuta e stabilità del carico).

film estensibile

film estensibile per imballaggi industriali

Rolofin  ha studiato e presentato una nuova gamma di film prestirati a temperatura ambiente e ad alta velocità, denominati RolofinStretch. Sono prodotti mediante l’utilizzo di resine di nuova generazione con eccellenti proprietà meccaniche di resistenza alla trazione e alla perforazione. Questi film permettono di ottenere, su filmatrici senza un gruppo prestiro ma un con un semplice freno, delle prestazioni di tenuta del carico e di resistenza alla perforazione ottenibili solamente con i grandi impianti di filmatura con gruppo prestiro. I principali vantaggi consistono in:

Maggiore stabilità del carico sul bancale
Riduzione del costo di filmatura del bancale
Minore quantità di riiuti da smaltire
Minori cambi bobina
Maggiore protezione del materiale durante il trasporto
Risparmio sul CONAI

il concetto di resa sostituisce quello del prezzo al kg. La domanda da porsi quindi sarà: “quanto spendo per fasciare un pallet?” e non più “quanto costa il film estensibile al kg?”
I nuovi film estensibili di Rolofin contribuiscono quindi a ridurre i materiali impiegati nella logistica e di conseguenza ridurre i rifiuti da smaltire, per una logistica più ecosostenibile e green.

 

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo non sarà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati*

Contatti







Solo Logistica

00178 Roma (RM)

Tel. +39 06 92956768

Fax : +39 06 92956768

E-Mail: info@solologistica.it